Il soggetto prediletto della Street Photography sono senza dubbio le persone. L’idea di cogliere istanti di vita di perfetti sconosciuti e immortalarli per sempre in una fotografia, è la sfida di ogni fotografo di strada. Tanto affascinante quanto complicato. Ci vogliono sangue freddo e una buona dose di coraggio per avvicinarsi a qualcuno che non conosci e scattare una fotografia.
La pratica e l’allenamento di certo inibiscono questi timori. Nel frattempo eccoti 5 suggerimenti (+1) per migliorare il tuo approccio al ritratto.

Indice Articolo

1. Mettiti comodo

Questa potrebbe sembrare una sciocchezza e invece ti assicuriamo che non lo è! Visto che hai già la fotocamera ad attirare l’attenzione su di te, non caricarti d’altro e scegli una divisa discreta e anonima. Qualcosa che ti permetta di confonderti e passare inosservato. Non dimenticarti di mettere scarpe comode: il fotografo di strada cammina parecchio!

2. Prepara l’attrezzatura

Come portare la macchina fotografica? Tracolla, polso, collo o cinturone? Oggi le possibilità sono svariate e devi trovare quella che ti risulta più comoda. Più rapido e agevole è il movimento di scatto, meglio è! Fai varie prove e trova il passo giusto per te. Dito sul pulsante sempre pronto.

3. Scatta con discrezione

Evitare di portare la macchina all’occhio per fare l’inquadratura, ti dà molta più discrezione. Puoi optare per lo scatto laterale, tenendo la fotocamera di fianco: è una buona tecnica. A livello di inquadratura hai due possibilità:

  • Scattare senza un controllo diretto, limitandoti a puntare l’obiettivo verso la scena che vuoi immortalare. Si tratta di una pratica complessa che richiede ottimo occhio e tanto allenamento e che può darti risultati eccellenti.
  • Oggi molte fotocamere sono dotate di schermo inclinabile. Tenendo la fotocamera davanti a te e lavorando con quello, potrai sembrare intento ad armeggiare la tua attrezzatura e passare comunque inosservato.
Promessa di matrimonio a Padova, foto su ragazzo con gioco di ombre. Servizio SWP.
Promessa di matrimonio a Padova. Servizio SWP. Foto di primo piano ragazza davanti vetrina
Sessione fotografia post-wedding a Venezia. Servizio per Elisa e Luca. Street Wedding Photography, fotografo di matrimonio Venezia Padova Treviso Veneto

Stai cercando un fotografo di matrimonio non convenzionale, originale e artistico?

Il nuovo modo di fotografare il tuo matrimonio

4. Usa lunghezza focale fissa

Se scatti senza guardare il mirino è fondamentale sapere ciò che la fotocamera inquadrerà, quindi non confonderti con gli zoom e scegli ottiche fisse. Per quanto ci riguarda la preferenza va al 50 mm. Riporta quella che è la naturale vista dell’occhio umano. Questo taglio avvicina l’inquadratura alla realtà in modo estremamente autentico. La coincidenza con la tua naturale visione del mondo, ti facilita nel gestire lo scatto. Altro plus da non sottovalutare, sta nel fatto che come ottica fissa è piccola, discreta e maneggevole.

5. Avvicinati

Street photography i consiglio per scattare ritratti. Il Blog di Street Wedding Photography i professionisti della fotografia di strada.La cosa più difficile da fare è ridurre le distanza fra te e il soggetto che inquadri. Spesso la tentazione è quella di cogliere tutta la cornice e questo distoglie l’attenzione dal focus, dal nostro soggetto. Non è affatto semplice avvicinarsi, ma vedrai che con le giuste accortezze e la pratica ti risulterà sempre più spontaneo.
Ricordiamo la celebra frase di Robert Capa: “Se le vostre foto non sono abbastanza buone, non siete abbastanza vicino”

Si tratta di accorgimenti importanti che possono aiutarti a vincere le barriere della distanza a permetterti di scattare ritratti più intensi ed emozionali. A tutto questo si aggiunge l’elemento secondo noi più importante, quello che davvero può fare la differenza: l’attrezzatura è pronta, e tu?

Il tuo atteggiamento mentale è fondamentale per permetterti di scattare dei buoni ritratti. Più nervosismo e timore ci sarà nel tuo stato emozionale, meno fotografie buone scatterai. Non è immediato ovviamente, sappiamo quanto è difficile, ma devi cercare di essere a tuo agio e rilassato in questa situazione. Movimenti fluidi, sguardo sereno, sicurezza ti permettono una maggiore discrezione e una migliore resa.

Per quanto ci riguarda, nella Street Wedding Photography abbiamo trasportato questo atteggiamento con la volontà di ritrarre emozioni spontanee e naturali. Siamo consapevoli di avere il beneficio di conoscere i nostri soggetti, ma questo non è motivo di minor cura verso la ricerca della naturalezza, anzi lo accentua! Mettere gli sposi a proprio agio perché possano dimenticarsi della nostra presenza fa parte del nostro metodo. Questa è la cosa più bella per noi e per loro, per vivere serenamente il servizio fotografico senza alcuna pressione. Se vuoi conoscere il nostro metodo: clicca e scopri la SWP.

Sessione fotografia post-wedding a Venezia. Servizio per Elisa e Luca. Street Wedding Photography, fotografo di matrimonio Venezia Padova Treviso Veneto
Sessione fotografia post-wedding a Venezia. Servizio per Elisa e Luca. Street Wedding Photography, fotografo di matrimonio Venezia Padova Treviso Veneto
Sessione fotografia post-wedding a Venezia. Servizio per Elisa e Luca. Street Wedding Photography, fotografo di matrimonio Venezia Padova Treviso Veneto

Stai cercando un fotografo di matrimonio non convenzionale, originale e artistico?

Il nuovo modo di fotografare il tuo matrimonio

Pin It on Pinterest