Vicenza, la città del palladio, nota per le sue pregiate architetture e per la sua straordinaria vivacità culturale, è la location ideale per incorniciare il tuo grande giorno.
Se immagini di sposarti in questa bellissima città, ecco alcune informazioni utili per organizzare i tuoi preparativi.

Quali documenti occorrono per il matrimonio?

Sia che tu decida di sposarti in Chiesa, sia che tu preferisca il rito civile, occorrono le Pubblicazioni. Questi documenti vanno richiesti all’ufficio di Stato Civile del Comune.
Per la procedura dettagliata e le tempistiche, leggi l’articolo dedicato alle procedure per il Matrimonio in Comune.

Quali documenti servono?

Il Comune di Vicenza richiede la compilazione del modulo disponibile a questo link.

Con allegati:

  • fotocopia del codice fiscale;
  • fotocopia del documento di identità degli sposi (per i cittadini stranieri occorre portare la fotocopia del passaporto);
  • richiesta di pubblicazioni civili del parroco o del ministro di culto competente (in caso di matrimonio religioso).

I cittadini stranieri devono presentare:

  • passaporto valido
  • nulla osta a contrarre matrimonio o certificato di capacità matrimoniale.

Dove si può celebrare il matrimonio civile?

Il Comune di Vicenza mette a disposizione per le celebrazioni civili, previa prenotazione, le seguenti sedi:

martedì, sabato e domenica: Sala degli Stucchi a Palazzo Trissino – Corso Palladio 98
giovedì e sabato: Basilica palladiana – Terrazza o Domus Comestabilis in caso di pioggia
giovedì e sabato: Giardino Teatro Olimpico – Odeo in caso di maltempo
giovedì e sabato: Palazzo Chiericati – sala dello Zodiaco
giovedì e sabato: Villa Guiccioli – Museo del Risorgimento e della Resistenza(Auditorium)
Sala Ifigenia di Villa Valmarana ai Nani – Stradella dei Nani 8

Ogni sede è differente per costi e capienza, quindi contatta direttamente il Comune per maggiori informazioni.

Quando è possibile celebrare il rito?

Tutto l’anno, tranne che nei seguenti giorni:

1 e 6 gennaio
Sabato antecedente la Pasqua
Pasqua
Lunedì dell’Angelo
1 maggio
2 giugno
15 agosto
1 novembre
8, 24, 25, 26 e 31 dicembre

Dove posso celebrare il rito religioso?

In accordo con il Parroco sono tantissime e bellissime le Chiese officiate di Vicenza dove è possibile celebrare il rito religioso. Tra queste ricordiamo:

  • Chiesa di Santa Maria in Arcaceli
  • Santuario di Santa Corona
  • Tempio di San Lorenzo
  • Chiesa di San Vincenzo
  • Basilica dei Santi Felice e Fortunato

Dove organizzare il ricevimento di nozze?

Se vuoi rimanere immersa nelle atmosfere cittadine, senza dover fare lunghi spostamenti dopo la celebrazione del rito, ecco alcune bellissime location che potrebbero interessarti:

  • Villa Valmarana ai Nani
  • La Barchessa di Villa Pisani
  • Palazzo Valmarana Braga
  • La Corte di Casale

Eccoci giunti alla fine di questa carrellata di informazioni che possono aiutarti a organizzare il tuo matrimonio a Vicenza. Un’ultima domanda: cosa desideri dal tuo servizio fotografico? In un contesto così affascinante e pregiato, il rischio è quello di farti soffocare dalle architetture o di ottenere il banale effetto cartolina. Se non vuoi questo dalle tue fotografie, contattaci e raccontaci il tuo sogno.

 

Se vuoi vedere delle fotografie SWP scattate a Vicenza, ecco il servizio prematrimoniale di Michela e Riccardo.

Pin It on Pinterest